DIALOGO NEL BUIO

buio

 

L’esperienza di cui è possibile godere presso l’istituto dei Ciechi di Milano si condensa in una triade di parole: dialogo nel buio. La si può sviscerare a ritroso, partendo dal buio per poi approdare nella terra di quel nel ad esso preposto. Il buio non è il buio del nostro immaginario: non è il buio che fa irruzione in casa in seguito ad un blackout causato da un corto circuito, non è neppure il buio della benda sugli occhi, di quando si giocava a mosca cieca. E’ un’altra qualità del buio: totalizzante, sempre uguale a se stessa, muta. E si è nel buio: dentro quella determinata qualità di buio; una qualità che si insinua in ogni dove, curiosa e ostinata, desiderosa di abitare fuori e dentro di noi. Nel buio, il dialogo: fatto dai passi incerti su un ponte che vacilla, dalla consistenza vellutata delle foglie di lavanda, dalla voce, ora vicina poi lontana, dalla fragranza – che circonfonde – dei chiodi di garofano.

 

 


 

L’istituto dei Ciechi di Milano si trova in via Vivaio 7

ORARI

Martedì e mercoledì: 9.45 – 16.00
Giovedì e venerdì: 9.45 – 16.00 e 18.30 – 20.30
Sabato: 14.15 – 21.00
Domenica: 13.00 – 18.00

prenotazione obbligatoria, per info http://www.dialogonelbuio.org/

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *